chiudi

Società

Società

Giappo Academy: arriva a Napoli la Scuola Professionale Giapponese

sushi-716447_960_720

  Il corso partirà a settembre 2017

 

Martedì 11 luglio si terrà l’inaugurazione di un’importante iniziativa a Napoli che vede coinvolte note realtà nell’ambito del food. Dalla partnership tra Città del gusto Napoli Gambero Rosso e Giappo Italia nasce Giappo Academy la prima scuola di cucina giapponese professionale.

Un progetto ambizioso per diffondere la cultura e la formazione professionale della cucina giapponese, sempre più richiesta sia da professionisti del settore che da appassionati.

Non solo formazione ma anche inserimento nel mondo del lavoro, grazie al consolidato progetto imprenditoriale di Giappo Italia e alla pluriennale esperienza della Città del gusto Napoli Gambero Rosso che vanta in assoluto un elevato tasso di placement per gli allievi all’ interno delle proprie scuole professionali.

Il corso PROFESSIONE CHEF GIAPPONESE sarà rivolto a coloro che vogliono intraprendere l’apertura di realtà imprenditoriali, a professionisti che vogliono semplicemente approfondire conoscenze e tecniche e a tutti gli aspiranti chef che vogliono specializzarsi in questo segmento.

I docenti saranno accuratamente selezionati dalla Gambero Rosso Academy tra i migliori professionisti giapponesi ed esperti del settore.

Il corso, in partenza a settembre 2017, prevede un intenso programma di attività teoriche e pratiche che spazieranno tra molteplici argomenti, trattando gli aspetti culturali, sensoriali e tecnici, per offrire una formazione completa e profonda.

Giappo Academy sarà anche corsi per appassionati, degustazioni, eventi e progetti divulgativi dedicati al mondo della cultura e cucina giapponese, nelle sue molteplici sfaccettature, che sempre più affascina curiosi, professionisti e appassionati.

Per info:

Città del gusto Napoli

Palazzo dei servizi – Interporto Nola

Email: commerciale.na@cittadelgusto.it

Tel. 081 311.98.00

 Giappo Academy

Via Orazio 80 – Napoli

scuola@giappo.com

Tel. 081 2404302

leggi tutto
Società

Ten, grande successo alla Casa della Musica

foto_2

Ten, molto più di uno spettacolo di danza

 Una platea di 1.000 persone ha applaudito lo spettacolo

 

Ten molto più di uno spettacolo di danza, un’esibizione di anime danzanti nella loro forma più pura, ieri giovedì 29 giugno 2017 presso la Casa della Musica ha riscosso un grande successo, con una platea di 1.000 persone.

L’obiettivo è comunicare attraverso il movimento e la sinuosità del ballo il proprio ritmo interiore

E’ con questo intento che nasce 10 anni fa R.A.C.E. Dance Company il progetto di Alessandra Rimonti (insegnante e coreografa) e Lydia Galeno (regia, light design e videomaker) una compagnia dedicata a tutti coloro che vogliono vivere l’arte della danza.

Lo scopo è quello di avvicinare a questo mondo chiunque abbia il desiderio di ballare, al di là dell’età, della forma fisica e della propria esperienza.

Passione, grinta, creatività, disciplina ma soprattutto gioia questo è quello che accade nella sala durante le lezioni e che ogni anno con un’esplosione di passione viene portato in scena sul palco toccando sempre temi molto introspettivi e forti e non dimenticando mai la spettacolarizzazione dei corpi in movimento.

On-line da poche settimane il sito dov’ è possibile leggere i curriculum, vedere video degli spettacoli e immergersi nelle moltitudini di foto di ogni attore protagonista di questa avventura.

Abbiamo raccontato il nostro mondo fatto di musica, colori ed emozioni che si sono alternate in questi nostri primi dieci anni” commenta Lydia L Galeno, la regista della RACE Dance Company 

 Con questo spettacolo abbiamo portato in scena una famiglia di persone di tutte le età: da professionisti a coloro che si sono avvicinati solo quest’anno per la prima volta a questo mondo, solo per il piacere di approcciarsi alla vita al passo di danza” –conclude Alessandra Rimonti, Direttrice artistica della compagnia.

Sito: www.racedancecompany.com

Fb: https://www.facebook.com/RaceDanceCompany/

 

 

 

 

leggi tutto
Società

Verdebaccalà: panino con baccalà fritto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Verdebaccalà, Fenesta Verde e Cipajo danno vita ad un panino innovativo

L’incontro tra la storica trattoria e il pub neonato a Giugliano in Campania

 

Una impresa giovane e una storica realtà del luogo si incontrano per far nascere il panino Verdebaccalà. Quattro ragazzi di Giugliano hanno da poco inaugurato Cipajo Pub & Girarrosto (via San Giovanni a Campo, 8 – Giugliano in Campania), “Not just another Pub” come recita il loro claim, un format che unisce cibo, passione e gioventù. Un luogo di aggregazione e amore per il proprio territorio. Nella stessa città c’è la storica trattoria, nata nel 1948, Fenesta Verde guidata dalla chef Laura Iodice. Le due realtà dialogano e realizzano un nuovo piatto.

Il Verdebaccalà nasce proprio da uno dei piatti più celebri di Fenesta Verde, il baccalà fritto, che viene rivisitato ed accomodato tra due fette di pane. Il baccalà è il protagonista principale, reso croccante da una particolare impanatura, ed esaltato dalla crema di scarola e dal patè di olive nere.

Un panino che sarà possibile assaggiare solo nel mese di luglio, un periodo nel quale è stato anche rinnovato il menù, a cura dello chef Antonio Borzacchelli, nel quale spiccano il Calimero (180gr di maialino, avvolto nella provola di Agerola con peperoni gialli saltati in padella ed infine affogato alla crema di peperoni rossi), il Cucuzziell’ (corposo hamburger da 180gr di maialino, alleggerito da una delicata crema di zucchine, una fettina di asiago appena scottata, zucchine alla scapece e foglioline di menta.), il Ricottaro (180gr di Chianina, con un cappello di fiori di zucca, racchiuso nella provola e ricotta romana), solo per citarne alcuni.

Cipajò nasce da un’amicizia fondata su 3 principi chiave: passione per i viaggi, amore per la cucina ed aggregazione giovanile nel proprio territorio. Nei numerosi viaggi all’insegna della penisola iberica l’amicizia scopre il Cipaj, centro d’unione e attivismo giovanile volto al miglioramento dei comuni spagnoli locali. L’infatuazione per la cucina e l’ammirazione per la filosofia del Cipaj li spinge a mettersi in gioco. Oggi danno vita, con un pizzico di novità, alla propria forma d’aggregazione, basata naturalmente sulla buona cucina, signora indiscussa del nostro territorio.

 

leggi tutto
Società

Nicebrand: presentata nuova collezione al Kami Beach

nice_brand soci

 

Nicebrand, 600 partecipanti alla presentazione della collezione S/S 18 al Kami Beach

Party di presentazione con ospiti d’eccezione: Antonella Mosetti, Floriana Messina, Le Donatella, fashion blogger e con la musica di Amed Key e dj Mya.

 

Nicebrand ha presentato la sua nuova collezione S/S 18 venerdì 23 giugno al Kami Beach di Varcaturo e per l’occasione ha organizzato un party con ospiti d’eccezione.

Nicebrand marchio di abbigliamento innovativo, nato due anni fa grazie all’intuizione di giovani amici accomunati dalla passione per la moda, vanta ben 200 clienti donna in tutta Italia e 100 per la linea Kids.

I titolari del marchio venerdì 23 giugno hanno voluto presentare la collezione S/S 18 al Kami Beach di Varcaturo, ormai punto di riferimenti estivo della movida partenopea, con un evento privato a cui hanno partecipato più di 600 persone.

La serata è stata accompagnata da buona musica grazie alle performance di artisti come Amed Key e  dj Mya e grazie alla presenza di diverse personalità dello spettacolo e fashion blogger, tra cui: Antonella Mosetti, le Donatella, Floriana Messina, Rosa Perotta e Mariano Catanzaro.

Prima del party, i proprietari del brand Leonardo Iapicco e Giuseppe Nappi, in presenza di tutti gli agenti Nicebrand Italia hanno elencato lo sviluppo marketing futuro del marchio.

Sviluppo marketing che punterà ancora su collaborazioni sui social network con Blogger di fama nazionale e mondiale del calibro di Belen Rodriguez, Melissa Satta, Alice Campello, Chiara Nasti, Aice Basso, Cristina Buccino, Le Donatella e Valentina Dallari.

Il tutto sarà visibile sulle pagine del sito ufficiale del marchio e sui social network, tra cui l’account IG e la pagina Fb ufficiale di Nicebrand.

Inoltre è stata confermata la possibilità di iniziare a incrementare il mercato estero con il supporto della stilista Claudia Insogna che ha contribuito alla presentazione della collezione S/S 18 nelle specifiche di tessuti e prodotti Made in italy.

Ringraziamo il nostri affezionati clienti che in massa ci hanno ancora una volta sostenuto, e ribadiamo che stiamo lavorando per loro assiduamente per creare altre collezioni innovative, capaci di soddisfare le esigenze del mercato”- affermano i titolari del marchio.

L’ evento

Il party, iniziato intorno alle ore 22:00, ha contato sulla partecipazione di 600 persone, sia clienti della linea donna e della linea bimba che addetti ai lavori oltre alle già citate fashion blogger e personalità del mondo dello spettacolo.

A impreziosire la serata è stata anche la musica dei djs Mya ed Amed Key & Crew, spettacoli laser e show pirotecnici oltre alla sfilata di 6 ragazze immagine che come le ospiti e gli artisti musicali hanno indossato capi Nicebrand.

 

Il Marchio

Un’idea nata per gioco da ragazzi che hanno sempre avuto come passione la moda. Un sogno che però man mano è diventato realtà. Ad oggi infatti chiunque indossa capi Nicebrand, indossa capi lavorati grazie anche all’aiuto di designer che sono in questo ambiente da anni e che svolgono questo lavoro con dedizione.

Le collezioni Nicebrand sono interamente realizzate da stilisti che riescono a proporre temi interessanti ad una donna sempre più alla ricerca di capi unici e particolari.

Il capo Nicebrand è frutto di anni di esperienza ormai consolidata attraverso la quale il consumatore percepisce una elevata qualità del prodotto. Nicebrand continua la sua attività di ricerca e sviluppo sul prodotto cercando di proporre sempre qualcosa al passo con i tempi.

Uno stile unico, 100% Made in Italy, che si basa su un mood giovanile: “Nice”, appunto, è il mood giusto per vivere la vita di tutti i giorni.

Lo Stile

Attraverso la ricerca da parte dei nostri designer di un capo unico da indossare, la donna Nicebrand ha uno stile tutto suo.

Il Brand

Fai quello che puoi, con quello che hai, dove sei. Pensare è facile. Agire è difficile. La nostra passione è la moda.

La Tendenza

Chi indossa i nostri capi è sempre al passo con i tempi. I nostri capi vengono fuori attraverso una continua attività di ricerca e sviluppo.

Top Quality

Al 100% Made in Italy. Ricerchiamo ogni giorno i tessuti più adatti da utilizzare per i nostri capi.

leggi tutto
Società

Lanciano, il giudice salva la casa ad una coppia di imprenditori. Ecco la rivoluzionaria sentenza

18261342_10212622500822685_1976897771_o

A soli tre giorni dalla vendita all’asta della casa di una coppia di imprenditori colpevoli solo di aver lavorato un’intera vita e di non essere riusciti a fare fronte ai debiti dovuti dalla crisi e dalle numerose insolvenze e mancati pagamenti nei loro confronti il Giudice dell’esecuzione annulla la vendita per eccessivo ribasso del prezzo, consentendo così ai malcapitati di non perdere il tetto sulle loro teste.

Il bene sarebbe dovuto essere battuto per meno della metà del suo valore di mercato. Invece, a strappare la rivoluzionaria sentenza al Tribunale è stato l’avvocato Danilo Griffo, di Brescia con origini napoletane, con l’avv. Gaia Giuliani dello Studio legale Riccio-Griffo & Partners, che, appellandosi al principio secondo cui “il debitore può essere espropriato dei suoi beni solo quando questo comporti una soddisfazione concreta dei creditori” ha fatto rilevare come, la vendita così come era stata predisposta, avrebbe semplicemente fatto sì che i coniugi avessero perso l’abitazione pur continuando a restare debitori per quasi la totalità dell’importo.

“Il prezzo” spiega l’avvocato “era stato inspiegabilmente stato parametrato sulla metà dei lotti dell’intero immobile staggito. In altre parole: al prossimo tentativo di vendita, gli interessati avrebbero potuto acquistare la casa nella sua interezza pagandone però solamente la metà, e questo viola la norma di cui all’art. 568 c.p.c. la quale prescrive come parametro di riferimento della base d’asta il valore di mercato dell’immobile”.

E’ sempre più frequente, purtroppo, assistere a fenomeni speculativi ai danni di debitori ed imprenditori vessati dalla crisi e dai tassi bancari, che vedono espropriarsi a prezzi irrisori il loro patrimonio faticosamente costruito in una vita; il tutto unicamente a vantaggio di operazioni speculative o di vero e proprio sciacallaggio consentite dal sistema, le quali: oltre a non tutelare i diritti di chi ha provato, con onestà e duro lavoro, a produrre ricchezza ed occupazione nel paese; mortifica pesantemente l’iniziativa economica, esponendo chi la pratica a rischi così alti da rappresentare un significativo deterrente, soprattutto per le giovani nuove leve dell’imprenditoria, alle quali sarebbe invece affidata la ripresa economica nostrana.

Nel caso dei coniugi di Lanciano il lieto fine è però arrivato, sebbene ad un passo dal baratro, ed il provvedimento di questo giudice, assolutamente innovativo sino ad ora, è destinato a fungere da importante precedente per la futura giurisprudenza e getta una nuova luce di speranza a vantaggio della parte più debole ma più importante – del sistema produttivo Italiano, che da oggi, potrà sperare in una più consistente ed attenta forma di tutela.

 

 

leggi tutto
Società

Careca va al cinema in Brasile

Careca Nuzzo

Per la prima di un film girato a Napoli

Da giovedì 27 aprile al cinema

 

Alla Mostra del cinema Italiano di Campinas è avvenuta ieri sera la proiezione di “Le verità” di Giuseppe Alessio Nuzzo con Francesco Montanari, Nicoletta Romanoff, Fabrizio Nevola e Anna Safroncik.

Nostalgia, o meglio saudagi di Napoli per Careca.

L’ex numero 9 azzurro era presente ieri sera alla prima mondiale del film “Le verità” (col titolo “As verdades”) in occasione della Mostra Italiana del cinema in Brasile che si sta tenendo questi giorni a Campinas nello stato di San Paolo.

Opera prima del regista napoletano Giuseppe Alessio Nuzzo (nella foto con il campione brasiliano) “Le verità” è un thriller psicologico che ha come sfondo Napoli e Penisola Sorrentina e sarà nei cinema dal 27 aprile.

Nel cast Francesco Montanari, Nicoletta Romanoff, Anna Safroncik, Fabrizio Nevola e la partecipazione di Maria Grazia Cucinotta.

TRAILER

 https://youtu.be/GqZERUD-cwA

BACKSTAGE

https://youtu.be/xQAsKWFo8AY

 

leggi tutto
Società

Il caffè alla Cannabis arriva in Italia

cafè

A Pomigliano d’Arco il primo bar a realizzarlo

Lo avreste mai immaginato? Eppure si può ed è legale. A Pomigliano d’Arco arriva il primo bar a realizzare il caffè alla cannabis. Si chiama ‘El Cafè Bar’ e si trova in via Libertà n° 15/17.

I fratelli Giovanni ed Enzo Coppola non hanno esitato un solo istante: portare in Italia una vera novità. Assieme all’azienda ‘Cannabis Store Amsterdam’, distributore di prodotti alla cannabis, ha preso forma il progetto che sta incuriosendo e a detta dei clienti, la scommessa sembra essere proprio quella giusta. Il caffè si trova in cialde e si può anche gustare comodamente a casa, ed è acquistabile presso ‘El Cafè Bar’ di Pomigliano e nei punti vendita autorizzati da ‘Cannabis Store Amsterdam’.

Gli ‘effetti’ del caffè alla cannabis sono assolutamente diversi rispetto alla bevanda che noi tutti conosciamo: di rilassatezza e dal gusto nuovo e piacevole oltre all’odore classico della marjuana. Il prodotto, come gli altri, è THC free e quindi legali.

Ma ‘El Cafè Bar’ sorprende ancora: il mese di marzo è completamente dedicato alle donne e non solo la data dell’8. Infatti, solo per loro, per tutto il mese di marzo, è applicato lo scontro del 10% sui prodotti. Sconto che non è stato applicato l’8 marzo scorso proprio per sottolineare che le donne vanno sempre valorizzate.

leggi tutto
EventiSocietà

Clap! Clap! live al Lanificio25

Clap Clap

In apertura Brianoize

Sabato 4 marzo ore: 23:15

Ingresso 10 € con tessera gratuita

Un nome italiano che della scena internazionale di musica elettronica è tra i più acclamati: nato a Firenze, Clap! Clap!, aka Cristiano Crisci, è un producer con un background da rapper, oltre che da musicista jazz. Noto per le sue energiche performance, ha girato l’Europa ed il Giappone, mostrando – di live in live – una indiscutibile versatilità stilistica; capacità riconosciutagli persino dal leggendario Paul Simon, che, nel 2016, lo ha voluto per impreziosire di beat tre brani del suo album “Stranger to Stranger”.

La sua è una musica che trae ispirazione dalla vita di tutti i giorni, dai suoni della natura come dalla tradizione musicale africana, ed il risultato è la colonna sonora di un viaggio attraverso un’isola immaginaria: sabato 4 marzo, dunque, Clap! Clap! presenterà il suo ultimo album “A Thousand Skies” al Lanificio 25 di Napoli, per un concerto esclusivo, prodotto da Synth ed Ufficio K Eventi.

L’apertura, invece, sarà affidata ad un talento nostrano, il producer Brainoize della Panorama Musique Records.
Bruno è Brianoize e compone musica da una piccola città piena di sabbia, mare e vecchie debolezze nella provincia di Napoli. Tutte le sue produzioni girano intorno agli eventi, sono immagini che prendono vita sugli strumenti.

Nell’aprile del 2015 conseguirà una laurea al corso di ‘Musica Elettronica’ al conservatorio di Avellino continuando tutt’oggi a dedicarsi allo studio di questa disciplina quotidianamente. Nel 2014 pubblica ‘You are Blue‘, il suo primo album dove il suono è fotografia ed espressione, come in ogni suo disco che nasce sfruttando i vecchi registratori a nastro, le macchine analogiche e 16 pad per raccontare una storia.

Ingresso 10 euro con tesseramento gratuito.

Lanificio 25 – Carlo Rendano Association
Piazza Enrico de Nicola, 46 (NA)
Infoline: 081 6582915
Email: info@lanificio25.it
http://www.lanificio25.it/

leggi tutto
EventiSocietà

SLIVOVITZ in concerto al Lanificio25

Slivovitz

Presentazione nuovo album “Liver”

Venerdì 3 marzo ore 23:30

Ingresso 6 € con tessera gratuita

Registrato nel maggio scorso durante un concerto alla Casa di Alex di Milano, “Liver” degli Slivovitz raccoglie in vinile l’impronta “analogica”, caratteristica delle intense performance live del gruppo napoletano: disponibile in pre-order su Musicraiser dalla metà di gennaio per la neonata etichetta SoundFly, il disco ripropone il repertorio dei quattro album precedenti, partendo dall’esordio “Mai per comando”, passando per “Bani Ahead” e per il recentissimo “All You Can Eat”, fino ad offrire, in chiusura, una singolare cover dei Nirvana (nello specifico, “Negative Creep”).

Nell’esordio in vinile della band jazz-rock, nessuno dei sette musicisti partenopei sembra risparmiarsi, offrendo un live energico dagli assoli dilatati: Marcello Giannini, Pietro Santangelo, Riccardo Villari, Derek di Perri, Ciro Riccardi, Salvatore Rainone e Vincenzo Lamagna suonano come fossero un unico organismo, evolutosi negli anni dalla coesione e dalla collaborazione di sensibilità diverse quanto complementari. Dopo un anno e mezzo lontani dalle scene, dunque, gli Slivovitz tornano finalmente ad esibirsi a Napoli: venerdì 3 marzo, infatti, sarà il noto Lanificio 25 la cornice scelta per presentare ufficialmente “Liver”, a testimonianza del carattere “acido”, quasi violento e tribale, delle loro performance.

Slivovitz è un collettivo musicale nato nel settembre 2001 e da allora non ha mai smesso di suonare, muoversi, crescere, cambiare forma e direzione, sempre nelle armonie e melodie della musica strumentale correlata all’etno-jazz rock.

Nevrotici, inquieti, frenetici, mai statici, partendo da Napoli, che hanno suonato in tutta Italia per approdare anche all’estero. Ungheria (Budapest Sziget Festival, Debrecem, Veszprem, Ocs …),
Germania (Berlino), Spagna (Barcellona), Serbia (Nisville Jazz Festival, Belgrado) Croazia (Zagreb) e in Austria (Mumyuha Festival Hochneukirchen).
Nell’anno 2015 la pubblicazione del loro ultimo CD inedito “All You Can Eat” (2015) sempre per la Moonjune Records.

Ingresso 6 euro con tesseramento gratuito

Lanificio 25 – Carlo Rendano Association
Piazza Enrico de Nicola, 46 (NA)
Infoline: 081 6582915
Email: info@lanificio25.it
http://www.lanificio25.it/

Video

leggi tutto