chiudi
COMUNICATI STAMPA

S. Maria a Vico, Comune promuove azioni di sostegno all’occupabilitá femminile

IMG-20180516-WA0009-1
L’ amministrazione comunale di Santa Maria a Vico e l’assessorato alle politiche sociali, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Antigone, capofila dell’accordo territoriale  di genere-progetto “Oriana”, promuovono  azioni di sostegno all’occupabilitá femminile e di conciliazione vita- lavoro.
L’avviso pubblico di selezione, posticipato sino al 19 giugno prossimo,  rivolto alle donne con figli di età compresa fra i 3-12   anni e 0- 36 mesi, prevede l’erogazione di buoni per centro bambino e bambina  e campo estivo gratuito. I voucher distribuiti offriranno servizi quali: centro estivo ( giochi di gruppo, al tavolo, tornei,  caccia al tesoro, spettacoli teatrali, attività grafiche, pittoriche etc).
Sono destinatarie dell’avviso le donne residenti in uno dei comuni dell’Ambito Territoriale C2. Le istanze pervenute saranno oggetto di valutazione e i soggetti ammessi  saranno inseriti in apposita graduatoria degli aventi diritto al beneficio, in base al punteggio ottenuto. L’avviso pubblico comprensivo della modulistica per la richiesta dei voucher e successivamente le graduatorie, saranno pubblicate sul portale istituzionale del Comune  di Santa Maria a a Vico www.comunesantamariaavico.it, sui portali istituzionali degli altri comuni dell’Ambito, sul portale istituzionale della Regione Campania, nonché sul sito web www.atgoriana.org.

“Data l’importanza dell’iniziativa abbiamo deciso di procrastinare il bando in modo da dare la possibilità agli utenti interessati di partecipare. Il servizio  é totalmente gratuito e darà la possibilità a tutti i bambini partecipanti di trascorrere esperienze ludico- ricreative entusiasmanti.”   Veronica Biondo,  assessore alle politiche sociali.
Redazione

Autore: Redazione

Lascia un commento